la CAMPAGNA PERMANENTE

‘Campagna permanente’ che cosa significa? E’ da qualche settimana, e precisamente da quando Klaus Davi ha  introdotto al grande pubblico italiano l’espressione:  ‘Campagna Elettorale Permanente’ durante il talkshow televisivo “Non è l’Arena di Giletti” che giornalisti, opinionisti e politici hanno intensificato citazioni  del tipo “siamo in campagna permanente.  Salvini, Di Maio? … sono in campagna permanente; …” Continua a leggere “la CAMPAGNA PERMANENTE”

Quando studiando (forse) possiamo iniziare a capire verso quale direzione stiamo andando …

“Forme di mobilitazione, che rientrano nella categoria della politica non di parte e orientata alle singole questioni, stanno conquistando crescente legittimazione in tutte le società e sembrano in grado di condizionare le regole e gli esiti della competizione politica ufficiale,  restituiscono legittimità alla cura dell’interesse pubblico, introducendo nuove dinamiche e nuove questioni politiche con l’effetto di approfondire la crisi della democrazia liberale classica, mentre favoriscono l’emergere di una democrazia informazionale ancora tutta da scoprire” Continua a leggere “Quando studiando (forse) possiamo iniziare a capire verso quale direzione stiamo andando …”

“La miseria psicologica della massa”. Conformità sociale e Pensiero di Gruppo

« Oltre agli obblighi cui siamo preparati, concernenti la restrizione pulsionale, ci sovrasta il pericolo di una condizione che potremmo definire “la miseria psicologica della massa” » (Sigmund Freud)

Il Pensiero di Gruppo è un fenomeno psicologico che si verifica all’interno di un gruppo di persone in cui il desiderio di armonia o di conformità nel gruppo si traduce in un risultato decisionale irrazionale o disfunzionale. Nel momento in cui il gruppo si trova ad assumere delle decisioni,  il risultato di tali comportamenti, è un affievolimento dell’obiettività, della razionalità, e della logica, con esiti che possono anche assumere la forma del consenso su decisioni che, invece, appaiono disastrose e folli per chi appena le osservi dall’esterno.

Continua a leggere ““La miseria psicologica della massa”. Conformità sociale e Pensiero di Gruppo”

l’ILLUSIONE DELLA CONOSCENZA … Tutti pensiamo di sapere più di quanto effettivamente sia.

Vi sarà sicuramente capitato di assistere nel corso di un convivio tra amici e familiari a feroci discussioni tra persone con opinioni di natura politica o sportive in contrasto tra loro. Alle convinte argomentazioni dell’uno o dell’altro sicuramente avrete pensato che ogni uno di loro fosse davvero molto esperto del gioco del calcio, di una tecnica di pugilato, o di economia politica … Invece è pura ILLUSIONE DI CONOSCENZA Continua a leggere “l’ILLUSIONE DELLA CONOSCENZA … Tutti pensiamo di sapere più di quanto effettivamente sia.”

Disfunzione elettorale? Una vera rappresentanza democratica è matematicamente impossibile … e l’astensione si fa strada.

“in uno stato moderno non si può tralasciare di trattare il problema dell’ignoranza degli elettori, perché la portata del ‘sistema di pressione’ del popolo è davvero molto piccola: la “gamma di gruppi organizzati, identificabili, in reali (effettivi) gruppi noti è incredibilmente stretta (…) la convizione che esista (nelle democrazie) un sistema di pressione che rappresenta automaticamente l’intera comunità è un mito ( …) invece il sistema è inclinato, caricato e sbilanciato a favore di una frazione di minoranza, che si auto-afferma, ed è percepito,  come maggioranza”  (Elmer Schattschneider) Continua a leggere “Disfunzione elettorale? Una vera rappresentanza democratica è matematicamente impossibile … e l’astensione si fa strada.”

Blog su WordPress.com.

Su ↑