Il Corporate Barter Trading; ricordando il rilancio dell’economia tedesca nel 1934.

Il ministro del III Reich, Schacht, subito dopo aver annullato il debito estero ( poiché: “ … settori vitali dell’economia erano controllati (…), almeno parzialmente, dal capitale internazionale”), adottò il Barter Trading nei processi di scambio commerciale con l’estero: si approvvigionava di materie prime trasformandole in commesse per l’Industria tedesca, cioè pagava le materie prime in una moneta che poteva essere impiegata solo per comprare prodotti delle industrie manifatturiere tedesche. Continua a leggere “Il Corporate Barter Trading; ricordando il rilancio dell’economia tedesca nel 1934.”

Volatilità, Incertezza, Complessità, Ambiguità. Vivere in un mondo V.U.C.A.

Negli ultimi tre secoli le innovazione tecnologiche sono state la causa di tre grandi rivoluzioni industriali, che hanno causato profondi sconvolgimenti nelle Società in cui queste sono state introdotte.

Oggi è tutta l’Umanità che viene investita dagli sconvolgimenti causati dalla IV Rivoluzione industriale

Continua a leggere “Volatilità, Incertezza, Complessità, Ambiguità. Vivere in un mondo V.U.C.A.”

La PERCEZIONE della PERFEZIONE. Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace …

Uno studio sulla “Percezione della Perfezione” mostra come l’aspetto di una stessa donna viene immaginata da 18 designers diversi che,  provenienti da 18 nazioni differenti, hanno ‘ritoccato’ l’immagine originale con photoshop basandosi sui canoni (culturali) di bellezza propri dei loro paesi d’origine Continua a leggere “La PERCEZIONE della PERFEZIONE. Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace …”

Antropologia Culturale\Etologia Umana\Antropologia d’Azione

“Il comportamento degli Individui dipende da chi Essi pensano di essere,  influenzati dalle categorie sociali e dalle norme che le categorie si attribuiscono e dalla loro utilità identitaria

“Tutte le interazioni sociali sono Rituali e le nostre interazioni ci danno il senso della nostra appartenenza sociale e il nostro senso del Sacro come Popolo” […] e il comportamento può variare a seconda della situazione. Le azioni quotidiane degli individui sono simili a diversi script teatrali da mettere in scena a seconda dell’inquadramento della situazione. La vita sociale, quindi, prende le sembianze di un intreccio creato da molteplici e differenti allestimenti con una corrispondente rappresentazione dell’Identità Sociale di Sé, il Self.”   (Erwin Goffman)

Continua a leggere “Antropologia Culturale\Etologia Umana\Antropologia d’Azione”

Rajoy è stato un politico intelligente?

«Mariano Rajoy sta giustificando la brutalità dimostrata dalla Guardia Civil e dalla Policía National contro una popolazione civile, contro cittadini che, con o senza ragione, volevano solo andare alle urne e votare» (Luis Sepúlveda)

«Ciò che mi preoccupa di più è la violenza emozionale, alimentata dai politici. E’ affiorato un odio che prima non esisteva, un sentimento primario, immotivato, e privo di razionalità. Domani sarà difficilissimo ricucire. E questo mi fa paura, abbiamo già vissuto una guerra civile» .  Clara Sánchez, nota scrittrice spagnola, ha espresso  precisamente il significato di quanto sta accadendo in Spagna. Continua a leggere “Rajoy è stato un politico intelligente?”

La transizione dall’eta della Ragione a quella dell’Empatia, ha bisogno di nuovi paradigmi | Introduzione al Metapartito Olocratico

«L’avidità ha fatto il suo tempo. Ora è il momento dell’Empatia» 

                                                                                        Frans de Wall

Ci saranno sempre diversi modi per vedere la realtà e il modo dominante di comprenderla è 
sempre legato alle realtà sociali, tecnologiche, politiche, economiche ed ecologiche dell'epoca contemporanea. 
Ma se guardassimo al Passato con coscienza critica per capire gli sbagli, forse potremmo meglio comprendere il Presente e pensare ad un Futuro da affrontare con nuovi paradigmi. 
Perché “il superamento di questa crisi può avvenire solo attraverso un radicale cambiamento nell’approccio col mondo e con gli altri.”

Un progresso culturale equivalente a quello tecnologico non ha avuto luogo  nelle generazioni nate nel secolo XX

Continua a leggere “La transizione dall’eta della Ragione a quella dell’Empatia, ha bisogno di nuovi paradigmi | Introduzione al Metapartito Olocratico”

Blog su WordPress.com.

Su ↑